La prima notte di quiete
0 0
Libri Moderni

Cambi, Andrea

La prima notte di quiete

Abstract: Perdere un amico, lacera nel profondo, apre un abisso insanabile, una voragine che trascina giù, inesorabilmente giù. Senti una parte di te mancare, negarsi e scomparire. Quell’anima scivola nel sonno più cupo e profondo e il sogno diviene unico luogo in cui incontrarsi di nuovo, parlare una volta ancora. Ecco dunque che la poesia si fa dialogo a distanza, intimo e sofferto, dettato da sogni e suggestioni notturne, sollecitato dall’inevitabile flusso di conoscenza e di coscienza, dai ricordi, da squarci di vissuto.


Titolo e contributi: La prima notte di quiete / Andrea Cambi

Pubblicazione: [Firenze] : PortoSeguro, 2021

Descrizione fisica: 74 p. ; 20 cm

ISBN: 9788855465236

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 851.92

Dati generali (100)
  • Tipo di data: date di pubblicazione e copyright/privilegio
  • Data di pubblicazione: 2021
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Lari na 851.92 CAM 1 0070-17160 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.