Banchetto nel deserto
0 0
Libri Moderni

Mitchell, Alexia <1896-19??>

Banchetto nel deserto

Abstract: Nel 1953 Alexia Mitchell, pseudonimo di Luisina Fatichi – moglie di Piero Milani, zia di Don Lorenzo Milani – pubblicava la raccolta di poesie Banchetto nel deserto. L’unica a parlarne fu Cristina Campo in un breve quanto denso articolo sul “Corriere dell’Adda”, dopo il quale il nome della Mitchell sembrò tornare nel segreto da cui era venuto. L’opera, scritta in inglese dall’autrice, fu tradotta con la sua collaborazione dall’amica pittrice Cesarina Gualino. Con la stessa traduzione viene presentata in questo volume che inaugura la collana Adespota, dedicata ad ospitare chi ha voluto dire meno di sé per dire tutto fino al fondo dell’anima.


Titolo e contributi: Banchetto nel deserto / Alexia Mitchell ; traduzione di Cesarina e Riccardo Gualino

Pubblicazione: [Rocca di Papa (RM)] : La Noce d'Oro, 2021

Descrizione fisica: 321 p. : ill. ; 19 cm

Serie: Adespota ; 1

ISBN: 9791280726018

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Inglese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: Adespota ; 1
Nota:
  • Sul frontespizio: testo a fronte

Nomi: (Traduttore) (Traduttore) (Autore)

Classi: 851.9

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Calcinaia MIT CAL 0120-22037 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.