lunedì 09 dicembre 2019

Bibliolandia - Rete documentaria della Provincia di Pisa


Cerca in altri cataloghi

Bibliolandia

Organizzazione e atti

Area riservata




Il forum dei bibliotecari


VICOPISANO - PASSAPAROLA! LETTORE CONSIGLIA A LETTORE

Il DVD della settimana (DVD + LIBRO)

"La pecora nera" di Ascanio Celestini

Confinato da 35 anni in un manicomio, libero solo di rinchiudersi in un supermercato a comprare cose, Nicola ha abbandonato alla sua tragica normalità una società che non si chiede più niente, e forse per questo pensa di potersi salvare. "Nel momento in cui ci si domanda il significato e il valore della vita, si è malati" diceva Sigmund Freud."La pecora nera" diventa la storia di un'Italia rimasta immobile nel tempo, rinchiusa nel mito intoccabile dei "favolosi anni sessanta". Un paese che si smarrisce per mancanza di coraggio, che chiude i manicomi ma non smette di aver paura del buio. Perché per la paura del buio si può ancora morire.

 

 

Un classico per bambini - ragazzi (dagli 8 ai 13 anni)

"Ventimila leghe sotto i mari" di Jules Verne

Un oggetto misterioso, più grande e più rapido di una balena, solca gli oceani a fine Ottocento. Tutti si interrogano su questa apparizione incredibile. Se ne parla dovunque: nei caffè, nei teatri e sulle pagine dei giornali. Poi l'oggetto misterioso comincia ad affondare alcune navi, e la paura si sovrappone alla curiosità. Di cosa si tratta? Lo scoprirà un gruppo di naufraghi, e sarà una scoperta straordinaria. Non è un pesce mostruoso, né un gigantesco cetaceo a spargere il terrore nei mari. È un sommergibile, il Nautilus, guidato dall'indimenticabile figura del capitano Nemo, un uomo solitario in lotta con il mondo. Ma saliti a bordo del Nautilus le avventure sono appena cominciate: in compagnia del capitano Nemo si attraverseranno le profondità degli oceani, si visiteranno città sommerse, si combatterà contro polpi giganteschi. Un susseguirsi di vicende appassionanti che hanno fatto di questo romanzo uno dei capolavori immortali nati dalla fantasia di Verne.

 

Libro per giovani adulti (a partire da 14 anni)

"Tutto o nulla" di Giampaolo Simi

Viareggio. Con la sua ragazza non si sentiva da tempo, poi a sorpresa una telefonata che gli chiedeva un incontro. I due si vedono ma piano piano affiorano le vecchie tensioni. Lui se ne va inferocito, lei, dopo poche ore, verrà trovata morta. Per il protagonista comincia una lunga indagine, per scagionarsi dai sospetti. Prima di arrivare alla conclusione dovrà però attraversare un mare di ricordi, il liquame prodotto dal marciume di una cittadina il cui splendore esteriore nasconde un volto oscuro e minaccioso, e la rocciosa ostinazione dei potentati locali.
 

 

 

Libro per adulti

"Zona disagio" di Jonathan Franzen

A quarant'anni, poco dopo la morte della madre, Jonathan Franzen ritorna a Webster Groves, il sobborgo di St Louis dov'è cresciuto. I due fratelli maggiori l'hanno incaricato di cercare un agente immobiliare per vendere la casa di famiglia. Appena entra nelle stanze in cui ha trascorso infanzia e adolescenza, Franzen si sente un "conquistatore che bruciava le chiese e fracassava le icone del nemico". E il nemico è la famiglia. Ma questo è solo il primo impatto, perché il suo atteggiamento rivela subito un'intenzione più profonda. Se decide di entrare nella "zona disagio" che è il proprio passato, Franzen lo fa per prolungare il gesto del padre, che ogni sera muoveva il termostato del riscaldamento di casa verso la "zona benessere". In lui l'ironia è sempre accompagnata da un movimento contrario di indulgenza e innesco emotivo. Sei sono le tessere che compongono il puzzle di questa autobiografia: la vendita della casa di famiglia; i "Peanuts" di Charles Schulz, e in particolare Snoopy, come chiave tragicomica della contestazione degli anni Settanta; un gruppo d'ispirazione cristiana, la Comunità, specchio dell'anomalia suburbana di Webster Groves; gli scherzi adolescenziali ai danni delle strutture scolastiche; l'innamoramento per la lingua tedesca, segno di una vocazione letteraria che inizia a esigere i suoi spazi; la passione per il bird watching. E intrecciata a questi momenti, naturalmente, una tormentata educazione sentimentale.

Biblioteca di Vicopisano

Pubblicato il 10-06-2011

c/o Unione Valdera, via Brigate Partigiane, 4 - 56025 Pontedera (PI)
Tel. 0587 299527 - bibliolandia@unione.valdera.pi.it - P.I 01897660500

Design by JPserviziweb e Digitech Group